fbpx
skip to Main Content

Tensostrutture

Le tensostrutture sono edifici realizzati con materiali mantenuti in posizione tramite tensione.

Quindi quando noi parliamo di TENSO-strutture si intendono tutte quelle strutture la cui stabilità sopratutto deriva dalla tensione introdotta nelle parti pensate per lavorare in tensione (tessuti e cavi).

Nelle tensostrutture inoltre si cerca di fare lavorare tutti gli elementi o in pura trazione o in pura compressione ossia cercando di ottimizzare l’impiego dei materiali.

Esistono diversi tipi di tensostrutture: generalmente sono composte da cavi e tiranti che sorreggono coperture in tela o in lamiera, ma ne esistono anche in sola tela.

Sebbene le forme e le tipologie siano le più svariate, una tensostruttura si riconosce da una parte tessile, da dei cavi di bordo, da dei giunti d’ancora e da dei pilastri.

Considerando questo sono architetture molto efficienti in cui la forma geometrica ricalca l’andamento delle forze nella struttura stessa. Ogni elemento è fondamentale alla stabilità strutturale e nulla è superfluo.

Le più famose di recente costruzione sono il Millennium Dome di Londra, il Pontiac Silverdome e l’Aeroporto internazionale di Denver.

Si tratta di un genere di costruzione moderna e all’avanguardia. Queste strutture sono molto amate perché presentano effetti architettonici raffinati ed esteticamente prestigiosi.

Possiamo distinguere le tensostutture monotelo da quelle modulari.

Ti abbiamo incuriosito? Contattaci
Back To Top